Il nevroglia


Essi non sono cellule eccitabili.

Il rapporto tra neuroni e glia è 1:10. Occupa la metà del volume della SN.

Queste cellule sono state identificate e nominati dal Virchow nella metà del XIX secolo. Dijo que tení­an un rol pasivo en el Sistema .

Nessun assoni o stabilire Synapse. Non partecipare alla trasmissione di segnali in SN veloce. Con otra glí­a tiene contactos de que facilita la transformación de iones.

Mantiene la capacità di dividere per tutta la vita è la comune origine di tumori benigni e maligni.

Si accumula nel SN in cui la distruzione dei neuroni avviene per cause patogene.

A gliali neuroni busta surround e le loro estensioni. Il numero di cellule gliali che circondano un neurone varia a seconda dell'estensione della e aumenta con l'attività dei motoneuroni.

Glia dal greco, neuro: neuroni e glia: unione, Cola.

E 'diviso in macroglia e microglia.

Macroglia:

Le macroglia e neuroni derivati ​​dallo stesso tipo cellulare. Entrambi sono costituiti da una singola cellula staminale che viene da ectoderma.

  • cellule staminali
    1. epiteliale Ependimario
    2. Le cellule germinali
      1. Neuroblastos (neuroni)
      2. Espongioblastos (neuroglia)

Esso rappresenta nella maggior parte delle cellule gliali numero.

Essi sono suddivisi in:

  • Astrocitos:
    1. Protoplasmáticos
      1. satelliti neurali
      2. satelliti vascolari
    1. intermedio
    2. fibroso
      1. La sostanza bianca
      2. pituitario (pituicito)
  • Oligodendrocito
    1. I de Robertson
    2. II Cajal
    3. III Paladino
    4. IV Del Rio Hortega
  • epiteliale Ependimario

microglia:

Sono meno di cellule da macroglia.

Essi sono classificati secondo la forma:

  • globuloso
  • Ameboide
  • Guadañiforme
  • Bastoncito (Nissl)

La coltivazione dei neuroni è solo normale se eseguita in combinazione con cellule gliali.

Glia Microglia macroglia

Glia Microglia macroglia

Macroglia:

Astrocitos:

corpi a piccole cellule e dei processi estesi dendriformes.


Protoplasmatica sono nella materia grigia, e intorno ai corpi cellulari, i soli e Synapse.

Questo tipo di cella ha estensioni che i vasi sanguigni sono chiamati attribuiscono alla??piedi chupadoresâ? . inizialmente, Camillo Golgi, postulato che la funzione di queste estensioni, tenendo conto della loro relazione con gli occhiali, Servivano per estrarre sostanze nutritive dal sangue.

Paul Erlich descritto una barriera tra il sangue ed il tessuto nervoso chiamato Hematology-Brain Barrier (BHE). Ha controllato questa applicazione con un semplice esperimento consisteva di iniettare inchiostro nel sistema circolatorio, detto colorante aveva tutti i tessuti del corpo del tessuto meno nervoso.

Considerando che l'assorbimento di glucosio neuronale è 5mg glucosio 100 g di tessuto in un minuto, possiamo dedurre che le sostanze nutrienti raggiungono i neuroni in altri modi, perché i piedi succhiare non sarebbero una domanda sufficiente per tale. microscopia elettronica (ME) E 'stato dimostrato che soltanto il 85% vasi sono circondati da astrociti.

Le funzioni di astrociti attualmente accettate sono molteplici:

  1. Neuronale producono fattore trofico (NGF), fattore indispensabile per i neuroni di crescere in cultura, Rosa por decubierto Moltacini, Laboratori Carlos Chagas in Brasile, Nobel 1986.
  2. Manutenzione di liquido extracellulare, K utilizzando o catturare attraverso la sua membrana è altamente permeabile.
  3. Compartimentazioni Synapse, isolandoli dal Synapse contiguo.
  4. Probabilmente la partecipazione alla selezione di nutrienti.
  5. Manutenzione tessuto extracellulare equilibrio ionico.

La fibra è anche chiamato??cellule arañaâ? , perché assomigliano alle estensioni e hanno poco tempo, loro citoplasma è pieno di filamenti e distribuito principalmente nella materia bianca.

Oligodendrocitos:

Le cellule descritte da Del Rio Ortega 1921.

Si tratta di cellule con piccolo numero di estensioni.

produrre a livello centrale, quindi hanno trovato nella sostanza bianca e saltatory conduzione favorendo. Essi sono omologhi alle cellule di Schwann célulasde (teloglia) formando perifericamente e differiscono da loro in quel oligodendrociti myelinate diversi assoni a differenza di Schwann fanno un solo.

Si tratta di cellule che vengono attualmente studiati ampliamentes al fine di cercare un trattamento per malattie demielinizzanti del umana.

Oligodendrócitos

Oligodendrócitos

microglia:

Sono le cellule più piccole di cellule gliali.

Son las células encargadas de la inmunidad del .

proteggere la di microrganismi invación, Essi agiscono come i macrofagi presenti nel sangue.

Proliferano prima l'infortunio.

Hanno la capacità migratoria.

Derivata del mesoderma.

Il 45% Delos tumori cerebrali di origine gliale sono: los gliomi.

Microglia

microglia

funzioni nevroglia in generale (secondo Loyber) :

  1. Si tratta di un tessuto di sostegno del tessuto nervoso.
  2. Coinvolto in mielinizzazione degli assoni.
  3. Coinvolti nella formazione della BBB attraverso succhiare o astrociti piedi vascolari.
  4. Avrebbe giocato un ruolo di primo piano nella migrazione dei neuroni durante lo sviluppo del SN.
  5. Sembrerebbe che controlla la concentrazione di potassio extracellulare.
  6. E 'in grado di assorbire o rilasciare alcune intermedi chimici ,come acido glutammico e GABA.
  7. ATP ha una membrana molto attiva anche se non ben noto che la relazione può essere che fare con la funzione neuronale.
  8. Coinvolto nella disintossicazione di ammoniaca che è dannoso SN gamba in eccesso che l'eccesso può causare disturbi neurologici.
  9. Negozi essenziali per il funzionamento dei neuroni glicogeno.
  10. Ha capacità di sintetizzare le proteine ​​necessarie per la conservazione degli assoni dei neuroni.
  11. Cellule ependimali coinvolte nella depurazione di rifiuti neurale .per loro ciglia contribuiscono alla circolazione del liquido cerebrospinale e svolgono un ruolo attivo nella sua formazione.
  12. Oltre alle funzioni descritte, funzioni neurologiche più cellule potrebbe essere più alto, come essere responsabile di alcuni tipi di inibizione presinaptica e anche di intervenire nei cambiamenti a lungo termine relativi alla memoria.

Dr. Bernardo Sonzini Astudillo

Hanno contribuito a questo articolo: Ricardo Delfino.


Potresti essere interessato anche ...

15 Risposte

  1. laura lucerito lopez scrive:

    Sono uno studente di infermieristica presso l'Università di Southern Highlands, domani mi presento un progetto definitivo del SN e Sommario La nevroglia Ho trovato grande felicità… E 'stato un grande aiuto!!

  2. Tatyana scrive:

    GRAXYAS PER AIUTO,ME è stato eccellente

  3. estrelliss scrive:

    pffss….Dovrei avere un insegnante come ustedd!!!! Mi piace il tuo trabajoo

  4. Octavio scrive:

    Eccellente spiegazione molto concisa, prospettiva ampia della funzione integrale del sistema nervoso.

  5. celeste scrive:

    Io apacio so di più sulle sue funzioni per me e posso imparare di più e riempire più di conosimientos

  6. mony scrive:

    I encantooooo ..!! Grazie per tutte le informazioni.!!! fed ..!!

  7. dani scrive:

    Sono uno studente di Optometria, e mi è piaciuto come ha spiegato La nevroglia. grazie

  8. Anne scrive:

    La ringrazio molto questo mi ha aiutato molto con il mio lavoro
    baci bey

  9. natizz ... betaher scrive:

    GRAZIE a queste pagine la vita non è FORNITO… GRAZIE perché ha fatto

  10. figa scrive:

    Sono uno studente di ostetricia x ayudareme grazie al lavoro di neurologia XQ dr. avermi dato è molto enogon jajaj grazie

  11. Grazie a tutti per i vostri commenti. I suggerimenti sono sempre i benvenuti.
    Ramón, presto troverete una sezione chiamata “casi clinici”, questo in risposta alle vostre preoccupazioni. Grazie per il suggerimento.
    Saluti.

  12. ramon scrive:

    soy radiologo. E 'un buon lavoro, ma sarebbe bello andare su alcuni casi clinici di documenti o radiologica.

  13. secondo scrive:

    Sono uno studente di medicina e finito di leggere quello che ho trovato molto interessante come sintesi…

  14. Paula Elsinger scrive:

    Studio e lavoro Fonoaudiología mi è stato illuminante da applicare nel campo della neurofisiologia Molte grazie per il contributo involontario era veramente insegnando

  15. DR: RAFAEL AMARANTE scrive:

    Mi congratulo con DR: UN LAVORO IN SINTESI MOLTO interessante ed educativo.

    GRAZIE.

Lascia una risposta